Archivi categoria: magia

Trama e commento di “Incantesimo” di Rachel Hawkins.

Buonasera Lettori ūüôā ,

Oggi vorrei parlarvi della mia ultima lettura : Incantesimo, il primo volume della trilogia “The Prodigium Trilogy” della scrittrice Rachel Hawkins.

Ho comprato questo libro perch√® sul web tantissime persone ne parlano bene, ho letto la trama, varie recensioni e mi ha incuriosito parecchio, appena ho avuto la possibilit√† l’ho acquistato.

13570353_10208325571435367_1415372054_o

 

“Benvenuti nella scuola dove √® normale essere speciali” , dopo aver letto questa frase in copertina non vi nego che ho pensato subito ad Harry Potter e ho temuto che fosse una copia di esso ( sappiamo tutti che dopo il grande successo di Harry Potter molti autori hanno tentato di scopiazzare ). Nei primi capitoli si conosce Sophie, la protagonista, che viene spedita alla Hecate Hall (un riformatorio per prodigium). La ragazza non √® entusiasta di questa “scuola” , fa amicizia con Jenna, una vampira,che tutti odiano e prende una cotta per il ragazzo che tutti amano. La lettura √® leggera ma a tratti mi ha annoiata. La storia √® carina ma avrei preferito un p√≤ pi√Ļ di azione, di “combattimenti magici”. La parte pi√Ļ interessante del libro sono sicuramente gli ultimi tre capitoli.Avrei voluto approfondire molto di pi√Ļ la parte finale, questo libro mi ha lasciata con tanti punti interrogativi, √® come se avessi riletto la trama solo con pi√Ļ descrizioni e personaggi! ¬†Sinceramente mi aspettavo qualcosa in pi√Ļ da questo romanzo, comprer√≤ il secondo ¬†“Maleficio” proprio per ricredermi.

Se dovessi dare un voto da darei un 5/10.

TRAMA: Sophie Mercer √® una ragazza di 16 anni molto particolare. Da tre anni, infatti, ha scoperto di essere una strega: un potere che ha ereditato dal padre e dalla nonna, ma che non sa ancora gestire. Dopo che il suo primo incantesimo durante il ballo scolastico ha causato dei danni e portato grande scompiglio, la madre ha deciso di spedirla alla Hecate Hall, una scuola per ragazzi “speciali”, i Prodigium, dove eccentrici insegnanti faranno in modo che gli adolescenti imparino a usare i poteri con discrezione e soprattutto lontano dagli occhi dei normali, che potrebbero far loro del male. I suoi compagni sono dei tipi strani: mutaforma, streghe, fate, licantropi e vampiri. Per Sophie √® difficile ambientarsi: le altre streghe come lei sono superficiali e viziate, se non crudeli e ambiziose, poi si prende una cotta per un giovane stregone irraggiungibile, mentre un fantasma la perseguita e la sua nuova compagna di stanza √® la ragazza pi√Ļ odiata e temuta di tutta la scuola. Come se non bastasse, una misteriosa creatura sta attaccando gli stupendi, lasciando due piccoli fori sul collo delle sue vittime, e la prima ad essere sospettata √® ovviamente la sua amica Jenna. Ma per Sophie le minacce non sono finite: ben presto scoprir√† che un’ organizzazione segreta e potentissima, L’Occhio di Dio, presente ovunque, vuole eliminare dalla faccia della terra tutti i Prodigium, mentre il consiglio la sorveglia. Forse perch√® lei √® la prima della lista? O forse perch√® ha dei poteri di cui non si rende conto?