Archivi categoria: IldefonsoFalcones

Trama e commento: “la cattedrale del mare” di Ildefonso Falcones.

13480043_10208250338834599_1767617292_n

 

Buonasera lettori,

anche se un pò in  ritardo finalmente posso pubblicare questo commento.

Il romanzo si divide in quattro parti ;è ambientato in un’ epoca medievale, l’epoca del feudalesimo, dei limiti della religione e della peste. Il tutto è collocato in Spagna, soprattutto nella città di Barcellona. L’autore racconta le vicende di Arnau, che vive tutta sua vita lottando contro gli abusi della nobiltà, e della costante ricerca di libertà . La sua vita è segnata da eventi orribili ma anche da rari momenti di leggerezza e spensieratezza.La parte più bella di questo romanzo,secondo me, è la dettagliata descrizione di Barcellona, infatti grazie alla minuziosa rappresentazione di vie, viuzze e paesini a volte mi è sembrato di essere lì,in città insieme ad Arnau.

Un romanzo storico che appassiona,Le cronache di Pietro III descritte scrupolosamente riescono a farti immergere completamente nel racconto ma  ho avuto qualche difficoltà a non annoiarmi quando l’ autore cita decine e decine di nomi di  Re, Baroni, Conti e nobili vari.

Sinceramente sono rimasta un pò delusa dal finale troppo scontato e a tratti irreale.

Un romanzo da 4 stelline. 🙂

Ildefonso Falcones- La cattedrale del mare.

TRAMA: nel cuore di un umile quartiere di Barcellona del XIV secolo, gli occhi curiosi del piccolo Arnau sono catturati dalle maestose mura di una grande chiesa in costruzione. Un incontro decisivo, poiché la storia di Santa Maria del Mar sarà il cardine delle tormentate vicende della sua esistenza. All’ombra di quelle torri gotiche Arnau dovrà lottare contro fame , ingiustizie e tradimenti, ataviche barriere religiose , guerre, peste,commerci ignobili e indomabili passioni, ma soprattutto per un amore che i pregiudizi del tempo vorrebbero condannare alle brume del sogno.